Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

È la vita

È la vita con le sue mille sfumature
dal solfeggio, all'arpeggio,
alla sinfonia, musica che avanza
in alternanza di suoni
a volte pacati, altri allegri, altri cupi,
crescendo trascinante
in uno svanire di note. Voli leggeri come piume,
percorsi audaci, accidentati
rischi di sabbie mobili.
Giorni si, giorni no, ombre cinesi
in giochi di chiariscuri
viaggiano piaceri, paure.
Amica, nemica, si fa amare, ci fa soffrire,
come solo lei sa fare. È la vita un succedersi d'incontri,
lampi, tuoni, brividi d'ebbrezza
scintille di travolgenti emozioni
gocce di rugiada
mutevoli di tempo.

È la vita un teatro che non replica. Stefania Pellegrini ©

Ultimi post

La scatola di latta

Cogliere l'attimo

E nasce il giorno

La locomotiva

Là dove inizia il sentiero

Come eravamo

Estate

DOMANI

BLOG IN PAUSA ESTIVA

Abbagli di parole